keystone-sda.ch/ (Noah Berger)
Si prospettano ore difficili per la California.
+4
STATI UNITI
27.10.2019 - 08:260

«Le prossime 72 ore saranno difficili»

La California sta per affrontare il maggiore blackout della storia dello stato

LOS ANGELES - Il governatore della California Gavin Newsom attacca PG&E, l'utility che si appresta a staccare la corrente elettrica a milioni di abitanti in quello che si prospetta il maggiore blackout della storia dello stato.

Una decisione motivata dai forti venti che rischiano di creare problemi alla rete di trasmissione e alimentare le fiamme che già stanno divorando la California.

«Stiamo lavorando a una dichiarazione di emergenza per l'intero stato. Le prossime 72 ore saranno difficili» dice Newsom, assicurando che anche senza elettricità gli ospedali sono al sicuro grazie ai generatori autonomi, mentre le autorità sono al lavoro con i negozianti affinché restino aperti.

PG&E «non ha aggiornato la reti: i blackout non sono la normalità» aggiunge Newsom, augurandosi che arrivino offerte per acquistare PG&E, che ha fatto ricorso alla bancarotta assistita dopo l'incendio dello scorso anno che ha ucciso di persone e di cui è stata ritenuta responsabile. «Per PG&E voglio offerte che vadano al di là degli hedge fund» mette in evidenza Newsom invitando eventuali pretendenti a farsi avanti.

keystone-sda.ch/ (Darryl Bush)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 16:33:00 | 91.208.130.85