JOHNSON CITY POLICE DEPARTMENT
La polizia di Johnson City ha arrestato Tupac A. Shakur, omonimo del rapper.
STATI UNITI
22.10.2019 - 20:450

La polizia ha arrestato Tupac Shakur

L'uomo, 40 anni, è omonimo del rapper scomparso nel 1996

JOHNSON CITY - La polizia di Johnson City, nel Tennessee, ha arrestato un 40enne per aver minacciato gli agenti con un coltello e per possesso di metanfetamine. Fin qui nulla di particolare, solo che il fermato si chiama Tupac A. Shakur, proprio come il rapper ucciso nel 1996.

Venerdì la polizia cittadina è stata contattata in merito alla presenza di Shakur, già ricercato da un altro dipartimento di polizia. L'uomo era all'interno di un'auto e alla vista degli agenti ha cercato di sottrarsi all'arresto, estraendo l'arma da taglio. I poliziotti però sono riusciti a bloccarlo a terra e nella perquisizione gli hanno trovato addosso dei sacchetti con la droga e una siringa.

L'uomo è stato accusato di aggressione aggravata, resistenza all'arresto, possesso di stupefacenti e di strumenti ad hoc per il consumo. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 06:02:01 | 91.208.130.89