ITALIA
22.10.2019 - 10:100

Il suo cuore si ferma a 14 anni, mentre fa ginnastica

Dramma in provincia di Treviso. Il padre: «E ora chiedo giustizia»

 

TREVISO -  Sukhraj, era uno studente di 14 anni. Di lui bisogna parlare al passato purtroppo, perchè è morto durante l’ora di ginnastica, mentre stava effettuando la corsetta di riscaldamento. Una tragedia avvenuta ieri a Castelfranco veneto, in provincia di Treviso. Il ragazzo era uno studente modello, ed era un calciatore.

La scorsa settimana aveva ottenuto il certificato di idoneità sportiva, eppure ieri i è accasciato di colpo sul campetto ed è morto. La professoressa ha afferrato un defibrillatore e ha tentato di rianimarlo, ma non è servito a nulla: il ragazzo è deceduto sul posto. «Voglio sapere perché mio figlio è morto. E pretendo giustizia» urlava ieri il padre Jasdir Rathor, da 32 anni in Italia, al pronto soccorso dell’ospedale di Castelfranco Veneto.

Stando a quanto scrive oggi il Corriere della Sera Sukhraj era già stato afflitto da problemi di salute. In passato infatti  aveva accusato svenimenti a casa e a scuola, fonti mediche parlano di una possibile forma di epilessia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 03:45:51 | 91.208.130.89