Screenshot - Vigili del Fuoco
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
RUSSIA
2 ore
Il volo MH17 e i legami tra Russia e i ribelli del Donbass
Nuove intercettazioni telefoniche potrebbero aiutare a far luce sulle possibili responsabilità del governo russo nella tragedia di cinque anni fa
BOLIVIA
3 ore
Ora entra in gioco l'Onu
Il segretario generale Antonio Guterres ha chiesto al suo inviato personale Jean Arnault di partire oggi stesso per La Paz
ITALIA
4 ore
Condannati a 12 anni i carabinieri che pestarono Cucchi: «Forse ora riposerà in pace»
Due militari sono stati riconosciuti colpevoli di omicidio preterintenzionale. La sentenza arriva a 10 anni dal decesso
UNIONE EUROPEA
5 ore
Londra non nomina il suo commissario: l'Ue apre una procedura d'infrazione
Nonostante la Brexit prevista per gennaio, il Regno Unito deve sedere nella Commissione fino alla sua uscita
FRANCIA
5 ore
I gilet gialli compiono un anno e cercano il rilancio
Il 17 novembre ricorre l'anniversario del cosiddetto Atto primo. Il movimento è decimato, ma vorrebbe riempire nuovamente le strade nel weekend
CINA
5 ore
Allianz, "la straniera" in Cina
La compagnia assicurativa ha ricevuto il via libera dall'apposita commissione bancaria e assicuratrice
INDONESIA
6 ore
Potente terremoto di 7.1, ritirata l'allerta tsunami
Il sisma è stato registrato al largo dell'isola di Ternate, a circa 45 km di profondità e 140km dal capoluogo
FOTO
STATI UNITI
6 ore
16enne spara a scuola, due morti
È accaduto a Santa Clarita, in California. Due persone sono in gravi condizioni. L'aggressore è stato arrestato ed è ferito
ITALIA
6 ore
«Venezia fa acqua da tutte le parti», la rete si riempie di odio
A messaggi di affetto e solidarietà per la catastrofe che ha colpito la Laguna si aggiungono gli sfoghi di chi ne ha approfittato per criticare la gestione della Serenissima
ITALIA
21.10.2019 - 09:290
Aggiornamento : 20:33

In fiamme la Cavallerizza Reale di Torino

I vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di spegnimento. Non ci sono feriti

TORINO - Oltre trecento anni di storia hanno rischiato di andare in fumo con l'incendio divampato questa mattina alla Cavallerizza Reale. A fuoco circa 250 metri quadrati del patrimonio dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (Unesco) nella zona delle Pagliere, le ex stalle reali.

«Fa male vedere un edificio storico tra le fiamme, se Auditorium Rai (l'ente radiotelevisivo pubblico italiano) e Archivio non sono stati intaccati dobbiamo ringraziare l'impegno dei vigili del fuoco«, afferma la sindaca Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle). Ancora da accertare le cause, ma le opposizioni attaccano per lo stato di abbandono in cui il complesso versa ormai da anni. Nell'area c'è infatti una occupazione «che produce tanta criminalità», spiega il questore Giuseppe De Matteis, per cui «ora si pone un problema di ordine pubblico che intendiamo risolvere».

Sono quasi le 8.00 quando le fiamme illuminano il cielo grigio di pioggia. Il fumo offusca la Mole Antonelliana quando le squadre dei vigili del fuoco sono già in azione. Un intervento decisivo per circoscrivere il rogo ed evitare il peggio. «Sappiamo tutti quanto la situazione fosse critica e delicata - spiega la soprintendente Luisa Papotti. Ci sono danni importanti, in termini di estensione e di entità, ma non tali da non pensare alla ricostruzione».

Resta il rammarico per una situazione che si poteva evitare. L'incendio è il secondo, dopo quello del 2014, e da tempo in procura è aperto un fascicolo per occupazione abusiva. «Allarmi ce ne sono stati tanti - ricorda Papotti. La soprintendenza ha richiamato più volte la proprietà», ovvero la Città di Torino e, in parte, la Cassa depositi e prestiti. «Come Città ci eravamo dati l'obiettivo di chiudere il 31 ottobre lo studio per dare una vocazione a tutte le aree del complesso. Manterremo i tempi», assicura Appendino. Proprio nei giorni scorsi la procura aveva fatto staccare gli allacciamenti abusivi alla rete di erogazione dell'energia elettrica.

Con l'area posta sotto sequestro, le rassicurazioni della Città non placano le polemiche. È «assurdo e inaccettabile che in Italia si lasci in mano a illegalità e abusivi monumenti che sono patrimonio Unesco dell'umanità», afferma il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, annunciando che la Regione favorirà il recupero del complesso «con i fondi dello sviluppo regionale che abbiamo già a disposizione». Fratelli d'Italia chiede al governo di provvedere con fondi propri alla ricostruzione, mentre i Radicali chiedono che il Comune apra una sottoscrizione «come fece Parigi dopo il disastro di Notre Dame».

Non ci sta l'Associazione Salviamo Cavallerizza: »Chiediamo che l'incendio non venga utilizzato strumentalmente per abbandonare l'idea di un progetto condiviso di riqualificazione fondato sui principi dell'uso civico e collettivo urbano», mentre alcuni occupanti si dicono «perplessi». «Ci sono coincidenze molto strane - sostengono. Il rogo è scoppiato nove giorni prima della presentazione del Programma unitario di valorizzazione del Comune in un'area che non è frequentata».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 00:12:47 | 91.208.130.89