Keystone
SPAGNA / FRANCIA
09.10.2019 - 16:060

Dengue, tre casi autoctoni tra Spagna e Francia

Tutte le persone infettate non avevano fatto viaggi all'estero. Il rischio di trasmissione sarebbe basso

BARCELLONA - Tre casi autoctoni di dengue sono stati segnalati tra Francia e Spagna. Lo riporta l'ultimo bollettino del Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), che ritiene tuttavia molto basso il rischio di trasmissione in entrambi i paesi, anche per l'approssimarsi dell'autunno, quando le condizioni climatiche non sono favorevoli.

In particolare ad essere colpito è stato un residente di Barcellona, ammalatosi all'inizio di settembre e che non aveva viaggiato fuori dalla Spagna.

In Francia invece è stato segnalato un caso il 20 settembre in Provenza e costa Azzurra, in un abitante della città di Vallauris, con la comparsa dei sintomi a fine agosto e nessun viaggio all'estero, e altri 4 casi sono stati identificati nel vicinato. Un altro probabile caso è stato registrato in un abitante dell'area suburbana di Lione, ammalatosi il 14 luglio.

Secondo l'Ecdc si tratta di casi indipendenti l'uno dall'altro, e anche se non si può escludere che altre persone vadano nelle aree colpite e vengano infettate, introducendo il virus nel loro paese di residenza, il rischio di trasmissione rimane molto basso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 16:57:11 | 91.208.130.86