Keystone
STATI UNITI
30.09.2019 - 17:050

Las Vegas chiude l'ultimo peep show, tramonta un'era

La città mira a diventare una meta sempre più family-friendly piuttosto che essere legata all'immagine dei casinò o del sesso

LAS VEGAS - Dopo circa quarant'anni di attività a Las Vegas ha chiuso l'ultimo dei peep show, 'Showgirl Video', che farà posto ad un dispensario di marijuana. Tramonta così un'era a Sin City, dove un tempo i clienti inserivano un dollaro in una macchinetta che faceva aprire una tenda dietro la quale si vedeva danzare ballerine quasi nude.

Showgirl Video ha resistito finora nonostante una legge del 1992 a Las Vegas proibisse le attività commerciali a scopo sessuale. «Questo tipo di attività - ha detto Raymond Pistol, ex proprietario di Showgirl Video - sono state soppiantate da internet. Puoi avere ciò che vuoi in qualsiasi momento». Con la chiusura di tutti i peep show, Las Vegas mira a diventare una città sempre più family-friendly piuttosto che essere legata all'immagine dei casinò o del sesso.

Una simile operazione fu fatta a New York negli anni '90 quando nel tentativo di aumentare la sicurezza a Times Square furono chiusi tutti i cinema porno e i peep show.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 05:43:40 | 91.208.130.85