Keystone
IRAN
30.09.2019 - 13:550

«L'eliminazione di Israele è un obiettivo possibile»

Il comandante dei Guardiani della rivoluzione islamica minaccia lo Stato ebraico: «Il nostro obiettivo è mobilitare il mondo islamico per estendere il potere sugli infedeli»

TEHERAN-  «L'eliminazione di Israele non è più un sogno ma finalmente un obiettivo raggiungibile». Lo ha detto il comandante dei Guardiani della rivoluzione islamica, generale maggiore Hussein Salami.

«L'Iran ha sviluppato in questa seconda fase della Repubblica Islamica la capacità di cancellare il regime sionista dalla mappa mondiale», ha detto Salami in una riunione con i comandanti dei Pasdaran, citato dalla Fars.

«La Rivoluzione islamica dell'Iran è portabandiera del movimento per ravvivare la grandezza dell'Islam nell'età contemporanea. Il nostro obiettivo è mobilitare il mondo islamico per estendere il potere dell'Islam sugli infedeli», ha aggiunto Salami.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 13:37:51 | 91.208.130.86