Depositphotos (phb.cz)
Foto d'archivio.
ITALIA
22.09.2019 - 18:310

Cacciatore scambia il padre per un cinghiale e lo uccide

Dramma a Sicignano degli Alburni, in provincia di Salerno: un 34enne è accusato di omicidio colposo e attività venatoria di frodo

SICIGNANO DEGLI ALBURNI - Dramma a Sicignano degli Alburni, in provincia di Salerno: un cacciatore ha scambiato il padre per un cinghiale e gli ha sparato, uccidendolo.

Secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri il 34enne ha aperto il fuoco e ha colpito il padre 55enne al basso addome. Nonostante i soccorsi siano stati chiamati immediatamente per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Il 34enne è stato denunciato per omicidio colposo ma non è stato arrestato.

Sembra che i due uomini si trovassero in una zona non autorizzata per la caccia al cinghiale, che risulta peraltro ancora chiusa. Il 34enne dovrà rispondere anche di attività venatoria di frodo.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 11:13:03 | 91.208.130.87