DEPOITPHOTOS
Una gazza australiana che terrorizzava un quartiere di Sydney è stata abbattuta.
AUSTRALIA
04.09.2019 - 06:000

La gazza che attaccava i passanti è stata abbattuta

L'ordine è arrivato dalle autorità locali, che assicurano: la decisione «non è stata presa alla leggera»

SYDNEY - Una gazza particolarmente aggressiva e che aveva attaccato almeno dozzine di passanti a Sydney è stata abbattuta. Le autorità locali hanno spiegato che la decisione «non è stata presa alla leggera» dato che la gazza australiana è una tipologia di uccello protetta.

Questo esemplare in particolare terrorizzava da alcuni anni la popolazione dell'area di Hills Shire e ha persino mandato alcune persone all'ospedale, spiegano i media locali. Una delle sue vittime ha persino avuto un attacco cardiaco.

Il consiglio di zona ha rotto gli indugi e ordinato l'abbattimento dopo aver ricevuto più di 40 reclami. La gazza era stata ribattezzata "il mostro di Windsor Road" e aveva dimostrato caratteristiche di territorialità particolarmente accentuate. Un ornitologo però ha spiegato a una rivista che le gazze australiane «sono forse la specie più facile da catturare» e di non essere rimasto «molto impressionato» dalla decisione di spararle addosso. I membri di un gruppo creato su Facebook hanno a loro volta accusato i residenti della zona, chiedendo loro se non fosse sufficiente indossare delle protezioni oppure sopportare la presenza della gazza, che stava semplicemente «proteggendo la sua famiglia».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-26 12:46:47 | 91.208.130.86