Vigili del fuoco
Interessato il reparto di psichiatria.
ITALIA
13.08.2019 - 13:250
Aggiornamento : 15:26

Incendio nell'ospedale di Bergamo: muore carbonizzata una paziente

La donna si trovava nella stanza da cui sono partite le fiamme. Otto pazienti intossicati

BERGAMO - Una paziente è morta carbonizzata nell'incendio scoppiato questa mattina al terzo piano della torre sette dell'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, dove si trova il reparto di psichiatria.

La donna si trovava nella stanza da cui sono partite le fiamme. Sarebbe stata proprio la 20enne ad accendere il rogo. L'incendio è stato spento e ora resta da accertare la causa delle fiamme. 

Altri otto pazienti sono rimasti intossicati. È in corso il trasferimento dei 67 degenti del reparto di Psichiatria interessato stamattina dal rogo: i pazienti vengono trasferiti in queste ore negli ospedali di Treviglio e Alzano Lombardo, nella Bergamasca, e a Leno, nel Bresciano.

L’azienda ospedaliera ha spiegato in una nota che «le cause sono ancora da accertare. Il personale medico e infermieristico ha immediatamente evacuato 67 pazienti del reparto e di quelli adiacenti. Purtroppo non è stato possibile raggiungere una paziente, la cui camera di degenza è stata completamente invasa dal denso fumo e delle fiamme, che si sono sviluppate in pochi istanti. Quando i vigili del fuoco l’hanno raggiunta era troppo tardi e hanno potuto solo constatarne il decesso. La Direzione e tutto il personale sono profondamente scossi e addolorati da quanto è accaduto. Un’indagine interna è già stata avviata, offrendo massima collaborazione agli inquirenti».

Aggiornamento - Altri otto pazienti intossicati - Otto pazienti sono rimasti intossicati nell'incendio. È in corso il trasferimento dei 67 degenti del reparto di Psichiatria interessato stamattina dal rogo: i pazienti vengono trasferiti in queste ore negli ospedali di Treviglio e Alzano Lombardo, nella Bergamasca, e a Leno, nel Bresciano.

Vigili del fuoco
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 04:11:28 | 91.208.130.87