Google Street View
ITALIA
12.08.2019 - 15:060
Aggiornamento : 15:45

Ferita al collo con un coccio di bottiglia per strada a Milano: 64enne in codice rosso

L'uomo che si è avventato su di lei picchiandola e colpendola con il pezzo di vetro è stato bloccato dai passanti e arrestato

MILANO - Cruenta aggressione in una via del centro di Milano, dove una donna di 64 anni è stata picchiata e ferita alla gola con un coccio di bottiglia da uno sconosciuto.

La violenza è avvenuta intorno alle 12.30 in Largo La Foppa, nei pressi della fermata della metropolitana Moscova. La donna, trafitta ripetutamente, è stata ricoverata all'ospedale Niguarda in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il suo aggressore, bloccato da alcuni passanti, è stato arrestato. Ignote, al momento, le circostanze dell'assalto. 

«C’era una donna che urlava “Mi stanno uccidendo” e un uomo che la riempiva di sberle», ha raccontato al Corriere della Sera una barista che lavora in un locale della zona e si è affacciata in strada quando ha udito una bottiglia rompersi. «Poi, le si è messo sopra e l’ha colpita al collo con una bottiglia», ha aggiunto. L'aggressore sarebbe un 31enne cittadino del Bangladesh regolare in Italia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:48:00 | 91.208.130.87