keystone-sda.ch/ (Terje Pedersen)
La donna trovata morta nell'appartamento dell'assalitore è la sorellastra 17enne.
NORVEGIA
11.08.2019 - 17:450

Trovata morta la sorellastra dell'assalitore della moschea

La 17enne si trovava nell'appartamento del giovane

OSLO - La sorellastra 17enne del 20enne arrestato per la sparatoria in una moschea in Norvegia è stata trovata morta nell'appartamento del giovane. Lo ha reso noto la polizia di Oslo, aggiungendo che il responsabile della sparatoria è sospettato anche di quest'omicidio.

La polizia, durante una conferenza stampa, ha affermato che il giovane arrestato, a quanto sembra un estremista di destra, era già noto alle forze dell'ordine, anche se non era considerato una persona dal «profilo criminale».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:48:52 | 91.208.130.87