Keystone, archivio
ITALIA
15.07.2019 - 15:200

Uccide bimba lanciandola dal balcone

Padre e madre della piccola si stanno separando. L'uomo avrebbe approfittato di un momento in cui la donna si trovava in un'altra stanza

NAPOLI - Contrasti all'interno della coppia sarebbero dietro al tragico gesto compiuto da un 35enne, che ha lanciato dal balcone la figlia di un anno e 4 mesi, morta sul colpo.

Secondo quanto emerge da una primissima ricostruzione della vicenda, padre e madre della bimba si stavano separando. L'uomo avrebbe approfittato di un momento in cui la donna si trovava in un'altra stanza e ha lanciato la bimba dal balcone, posto al secondo piano di un palazzo a San Gennaro Vesuviano (Napoli). L'uomo si è poi lanciato a sua volta ed è ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli. Il tutto è avvenuto intorno a mezzogiorno.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 23:00:15 | 91.208.130.85