keystone-sda.ch/ (Daniel Fernandez)
Tre feriti nell'ultimo "encierro" nella festa di San Firmino.
+ 21
SPAGNA
14.07.2019 - 15:030
Aggiornamento : 16:16

Ancora tre feriti a Pamplona

Il bilancio complessivo degli otto giorni della festa è di 8 persone incornate più numerosi contusi

PAMPLONA - Si è conclusa domenica a Pamplona la ricorrenza legata alla festa di San Firmino, che richiama nella città spagnola circa un milione di presenze. Le tradizionali corse dei tori nelle strade cittadine, risalenti al 1591, si sono tenute complessivamente per otto giorni con un bilancio di otto incornati e numerosi contusi.

Tre le persone che sono finite in ospedale ieri, principalmente a causa di un toro che si è separato dagli altri cinque e ha puntato alcuni dei partecipanti alla corsa. Il più grave dei ricoverati è stato colpito alla gola, mentre gli altri due sono stati raggiunti al braccio e sotto l'ascella. La vita di nessuno dei tre è in pericolo.

Nell'ultimo secolo sono 16 le persone che hanno perso la vita nel corso dei vari “encierro”: l'ultimo decesso risale al 2009. La festa di San Firmino, resa popolare in tutto il mondo da Ernest Hemingway, è duramente contestata dalle organizzazioni animaliste.

keystone-sda.ch/ (JIM HOLLANDER)
Guarda tutte le 25 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-17 15:03:26 | 91.208.130.85