keystone-sda.ch/STF (Kin Cheung)
CINA
09.07.2019 - 08:430
Aggiornamento : 09:18

Hong Kong, i manifestanti: «Continueremo a protestare»

Le proteste continueranno fino al ritiro formale della legge sulle estradizioni verso la Cina

HONG KONG - Nonostante l'assicurazione che la legge sulle estradizioni verso la Cina "è morta", data dalla governatrice di Hong Kong Carrie Lam, le proteste di piazza continueranno fino al ritiro formale della legge.

Lo ha reso noto un importante gruppo dei manifestanti, il Civil Human Rights Forum. Lo riportano media internazionali. Uno dei principali attivisti, Joshua Wong, ha definito su Twitter «un'altra ridicola bugia» le parole di Lam.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:48:34 | 91.208.130.86