Deposit
GERMANIA
01.07.2019 - 12:140
Aggiornamento : 12:30

Malato di Aids truffa l'assicurazione per 160mila euro

L'uomo, un 56enne, tra il 2013 e il 2017 ha inviato alla compagnia ricette falsificate con un timbro da lui rubato in farmacia

MONACO - Un 56enne di Monaco malato di Aids ha truffato la sua cassa di assistenza sanitaria per 160mila euro usando ricette false. Il tribunale della capitale bavarese lo ha condannato a 22 mesi di libertà vigilata.

Dal 2013 al 2017 il 56enne ha mandato alla sua compagnia di assicurazione sanitaria privata certificazioni e ricette false, fatte con un timbro da lui rubato in una farmacia. «Ero affetto da una paura esistenziale, non ce la facevo a pagare i 970 euro di premio assicurativo, mi sentivo strozzato, per cui ho fatto in quella maniera».

Alla fine, la truffa è stata scoperta e l'uomo condannato.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 21:50:34 | 91.208.130.85