Keystone
GERMANIA
12.06.2019 - 13:540

Posta una vignetta sui migranti, multato

È accaduto a Würzburg: protagonista della vicenda il presidente dell'Associazione del carnevale della città, che è stato condannato a pagare 7200 euro

BERLINO - Il presidente dell'Associazione del carnevale di Würzburg è stato condannato a 7200 euro di multa dal tribunale per aver inviato su Whatsapp una vignetta in cui è ritratto un soldato tedesco con in mano una mitragliatrice e, sotto, la frase: «la procedura di asilo tedesco più veloce, rifiuta fino a 1.400 richieste al minuto».

Il 52enne aveva detto che la sua era una vignetta satirica che aveva condiviso in una chat del servizio di messaggeria; peccato che quella vignetta è stata condivisa da qualcuno dei membri del gruppo e ha raggiunto qualcuno che ne ha chiesto l'imputazione. Che puntualmente è arrivata, per istigazione a delinquere da parte del tribunale che non ha apprezzato la satira sui migranti e sulla Germania.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 13:51:15 | 91.208.130.89