Keystone
RUSSIA
11.06.2019 - 21:290

Golunov è libero: «Continuerò le mie inchieste»

Ha dichiarato che aiuterà gli investigatori nell'indagine sull'operato dei poliziotti che lo hanno arrestato e che continuerà la sua attività di giornalista investigativo

MOSCA - Ivan Golunov è stato ufficialmente scagionato da ogni accusa ed è libero. Il giornalista di Meduza ha lasciato l'ufficio indagini del ministero degli Esteri ed è stato assalito dai giornalisti, al grido di "Vanya Vanya!" dei suoi sostenitori (Vanya è il diminutivo di Ivan in russo, ndr).

Golunov ha detto che aiuterà gli investigatori nell'indagine sull'operato dei poliziotti che lo hanno arrestato e che continuerà la sua attività di giornalista investigativo. «Voglio ripagare la fiducia nei miei confronti», ha detto. Lo riportano i media russi.
 
 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 09:41:37 | 91.208.130.86