Daystar Television
GERUSALEMME
21.05.2019 - 10:370

«Incendio doloso» negli studi di una Tv cristiana

I capi delle Chiese cristiane in Terra Santa: «Le autorità israeliane devono avviare un'indagine seria»

GERUSALEMME - Un incendio doloso ha gravemente danneggiato sabato a Gerusalemme gli studi di Daystar, una rete televisiva cristiana che afferma di essere seguita da milioni di spettatori in duecento Paesi al mondo.

Secondo quanto precisa il suo sito l'incendio è stato innescato da una bottiglia incendiaria ed è avvenuto mentre erano in corso lavori di ristrutturazione negli studi, che sono situati su un'altura vicina al Monte degli Ulivi e al Monte Sion.

«Ringraziamo Dio che non ci siano state vittime», ha commentato Wadie Abunassar, il portavoce dei capi delle Chiese cristiane in Terra Santa. «Le autorità israeliane devono adesso avviare una seria indagine su questo episodio criminale e portare i responsabili a giudizio il più presto possibile».
 
 

Daystar Television
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 17:27:11 | 91.208.130.89