Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
IRAN
21 min
Teheran sequestra una nave emiratina nello Stretto di Hormuz
UNIONE EUROPEA
33 min
Johnson: «Non chiederò un'estensione, la Brexit resta il 31 ottobre»
STATI UNITI
45 min
L'attacco ai pozzi sauditi? Arrivava dall'Iran o dall'Iraq, lo dimostrerebbero delle foto
PARIGI
3 ore
Edward Snowden: «La prego Macron mi conceda l'asilo"
ROMA
3 ore
Estorsioni e violenze, arrestati i capi ultrà della Juve
TELEFONIA
3 ore
Ma quale tramonto per Apple, la domanda di iPhone è superiore alle attese
FRANCIA / SIRIA
3 ore
Le famiglie dei jihadisti francesi accusano Parigi di omissione di soccorso
SERBIA
4 ore
Kosovo: per la premier serba, il compromesso è l'unica soluzione
AUSTRALIA
4 ore
Dieselgate: Volkswagen pagherà 86,5 milioni di franchi in Australia
SVEZIA
5 ore
H&M: le vendite del trimestre estivo battono le stime
ARABIA SAUDITA
5 ore
L'attacco ad Aramco è il peggior danno alla produzione di petrolio della storia
UNIONE EUROPEA
5 ore
Brexit: oggi il primo faccia a faccia tra Juncker e Johnson, che non chiederà un'estensione
IRAN
5 ore
Rohani, nessun incontro con Trump in agenda
FRANCIA
6 ore
Fiamme in casa di riposo: muore un centenario
COLOMBIA
7 ore
Piccolo velivolo precipita pochi minuti dopo il decollo: 7 morti
STATI UNITI
20.05.2019 - 14:200

Morehouse College: miliardario azzera il debito del college ai laureati del 2019

Il debito degli studenti americani per pagarsi il college è più che raddoppiato nell'ultimo decennio

NEW YORK - Un regalo a sorpresa per gli studenti del Morehouse College, la storica università afroamericana di Atalanta. Rivolgendosi ai laureati del 2019 Robert Smith, il nero più ricco d'America, promette: pagherà l'intero loro debito scolastico in modo che possano iniziare il nuovo capitolo della loro vita, che sia un master o un posto di lavoro, completamente liberi.

Un regalo non da poco considerato che il debito degli studenti americani per pagarsi il college è più che raddoppiato nell'ultimo decennio, raggiungendo i 1.500 miliardi di dollari, in quella che da alcuni osservatori è considerata una nuova possibile bolla.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 15:31:49 | 91.208.130.86