Screenshot video
Due fotogrammi del video postato su Facebook poco prima dello schianto mortale sull'A1.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
CITTÀ DEL VATICANO
10 min
Abusi sessuali, due preti rinviati a giudizio
STATI UNITI
1 ora
Ubriaca, va a prendere il fidanzato fermato per guida in stato di ebrezza: arrestata
ALBANIA
1 ora
Tusk: «L'Albania merita l'avvio dei negoziati per l'adesione all'Ue»
STATI UNITI
2 ore
Per 1 americana su 16 il primo rapporto sessuale è stato uno stupro
STATI UNITI
3 ore
Sigarette elettroniche: negli Stati Uniti la settima vittima
ITALIA
3 ore
Autobus va fuori strada e finisce contro un albero: 30 feriti
STATI UNITI
4 ore
Manifestazioni per il clima: a New York 1 milione di scolari potranno saltare la scuola
BRASILE
4 ore
Amazzonia: il capo indigeno Raoni proposto per il Nobel per la Pace
ARGENTINA
4 ore
Allarme femminicidio, uccise quattro donne nel fine settimana
ITALIA
6 ore
Greta non è una bimba di Bibbiano
REGNO UNITO
6 ore
«Clamoroso» sgarbo del Lussemburgo contro Boris Johnson
UNIONE EUROPEA
6 ore
Bce: ok del Parlamento europeo alla nomina di Lagarde
STATI UNITI
6 ore
TripAdvisor apre un'indagine sulle sue recensioni: 1 milione sono false
STATI UNITI
7 ore
WeWork rinvia ancora l'esordio in borsa
GERMANIA
7 ore
In Germania allarme per boom di bebé nati con malformazioni alle mani
ITALIA
19.05.2019 - 15:460

Il video sui social a 220 km/h, poi lo schianto mortale

Due uomini hanno perso la vita sull'autostrada A1 vicino a Modena

MODENA - Due uomini residenti in provincia di Reggio Emilia hanno perso la vita nella notte tra sabato e domenica sull'autostrada A1 tra le uscite di Modena Sud e Modena Nord. Poco prima dell'incidente fatale uno dei due aveva postato un video nel quale mostrava il contachilometri della Bmw sulla quale viaggiavano, che indicava una velocità maggiori ai 220 chilometri orari.

La Polizia stradale sta ricostruendo la dinamica dell'accaduto ma sembra che la vettura si sia schiantata contro il guardrail e che i due occupanti siano riusciti a uscire dall'abitacolo. Subito dopo sarebbero stati travolti da un altro veicolo, che non avrebbe dato loro scampo. I corpi sono stati trovati a svariati metri di distanza dal luogo dell'incidente.

«Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200, fai vedere a quanto andiamo» si sente nel video. I due erano probabilmente diretti a una festa techno: «"Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 19:22:28 | 91.208.130.89