Depositphotos (Ivanko1980)
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
22 min
Parte lo studio per il primo farmaco anti-Covid
La cura a base di anticorpi è stata sviluppata da Eli Lilly e AbCellera. La fase uno dovrà valutarne la sicurezza
VIDEO
STATI UNITI
41 min
«Papà ha cambiato il mondo»
Le immagini della piccola Gigi Floyd, la figlia dell'uomo ucciso a Minneapolis, sono diventate virali in rete
REGNO UNITO / CINA
57 min
Johnson promette passaporti ai cittadini di Hong Kong
Sfidando la Cina, il premier britannico intende facilitare il rilascio di visti per gli abitanti dell'ex colonia.
VIENNA
1 ora
La casa natale di Hitler sarà «neutralizzata»
I lavori, del costo di 5 milioni di euro, vogliono annullare l'attrazione che l'edificio esercita sui nostalgici nazisti
MONDO
1 ora
L'OMS avverte: l'uso inappropriato di antibiotici rafforza la resistenza dei batteri
Secondo gli ultimi dati, le infezioni batteriche resistenti ai farmici sono a livelli inquietanti
SVEZIA
2 ore
L'esperto svedese ci ripensa
Secondo l'epidemiologo, la strada migliore potrebbe trovarsi in una via di mezzo tra la chiusura e l'apertura totale
IRAN
3 ore
«L'uccisione di Floyd mostra la vera natura degli Usa»
Lo ha dichiarato la Guida suprema iraniana Ali Khamenei
ITALIA
3 ore
Anziana uccisa nel Varesotto
La 93enne è stata trovata con ferite al capo. In ospedale la figlia
ITALIA
4 ore
Fingeva di essere il diavolo e abusava degli adepti di una setta
Il 23enne dovrà rispondere di 13 episodi di violenza sessuale
ITALIA
5 ore
Registrazione obbligatoria per chi entra in Sardegna
Il Governatore Christian Solinas vuole tenere sotto controllo chiunque arriva in territorio sardo
FRANCIA
5 ore
Renault annuncia prestito da 5 miliardi garantiti dallo Stato
Il governo aveva chiesto garanzie sulla tutela dei siti francesi e dei posti di lavoro
FRANCIA
6 ore
Anche Parigi s'infiamma: proteste e scontri con la polizia
La capitale francese, come gli USA, è stata ieri sera luogo di scontri e manifestazioni
COLOMBIA
6 ore
Spionaggio: indagato l'ex Presidente
Alvaro Uribe avrebbe intercettato le conversazioni di giornalisti, politici, avvocati e attivisti
ITALIA
7 ore
Via i confini regionali, l'Italia riparte e «rassicura il mondo»
I contagi però sono tornati a salire. In un giorno sono quasi raddoppiati.
STATI UNITI
8 ore
Sostegno psicologico per la 17enne che ha ripreso l'arresto di George Floyd
La giovane e la sua famiglia hanno dovuto cambiare casa: l'attenzione su di loro era diventata insostenibile
STATI UNITI
14 ore
Sconfigge il coronavirus, ma la fattura è salatissima: 840'000 dollari
Due settimane in cure intense sono risultate in un conto shock per un americano di Denver
STATI UNITI
17 ore
I manifestanti accerchiano (di nuovo) la Casa Bianca
La protesta al momento si sta svolgendo in maniera pacifica con canti e slogan in favore di George Floyd.
STATI UNITI
15.05.2019 - 14:300
Aggiornamento : 16:18

Aborto vietato anche in caso di incesto o stupro

La legge è stata approvata dal senato dell'Alabama. L'obiettivo dei repubblicani è arrivare alle leggi federali. Ira di Ocasio-Cortez

MONTGOMERY - Il senato dell’Alabama ha approvato una nuova legge sull’aborto, che lo vieta anche in caso di incesto o stupro. La sola motivazione che permette l’interruzione di gravidanza è un rischio per la salute della madre.

Un medico che decide liberamente di praticare l’aborto rischia fino a 99 anni di carcere.

Manca ora la firma della governatrice repubblicana Kay Ivey, da sempre contro l’aborto.

Se la legge entrerà in vigore verrà quasi certamente sospesa in breve tempo da un tribunale. Sarebbe proprio questo l'obiettivo dei repubblicani, per portare il caso fino alla Corte Suprema e provare a cambiare anche le leggi federali.

Ira Ocasio-Cortez - «Una legge orripilante, spaventosa»: così Alexandra Ocasio-Cortez, la deputata leader dell'ala liberal del partito democratico americano, attacca il provvedimento.

«Questa legge - twitta - costringe le bambine a portare avanti la gravidanza causata dai loro stupratori, costringe donne con disabilità mentali violentate a portare a temine la gravidanza, costringe le donne a rimanere incinte contro il loro consenso. Tutto questo è orribile! Naturalmente nessuna ulteriore pena è prevista per gli stupratori».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cleofe 1 anno fa su tio
si all'aborto. SI SI SI !
MIM 1 anno fa su tio
Concordo con te Maxy
Maxy70 1 anno fa su tio
Certo matteo2006, sono molto serio, ne va della vita umana! Non ritengo si abbia il diritto di uccidere un bambino perchè è figlio di uno stupratore. Se la madre naturale non desidera tenerlo capisco perfettamente, vada in adozione, le strutture ci sono. Questa é la mia opinione. Ovviamente, secondo la legge sull'aborto del 2002, entro le 12 settimane la donna ha diritto ad interrompere la gravidanza, poi all'85 esimo giorno l'embrione diventa un essere umano. No comments....
Maxy70 1 anno fa su tio
Per lo stupratore ci vorrebbero le forbici da siepe, non tanti psicologi! Capisco e rispetto il dramma delle donne, ma il bimbo é innocente, non so se, uccidendolo nel proprio grembo, non si faccia qualcosa ancora peggiore dello stupro.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@Maxy70 Ogni donna decida per sé!
matteo2006 1 anno fa su tio
@Maxy70 Ma sei serio? "capisco e rispetto"? ma stai qui a dare consigli sul cosa fare o meno della propria vita? Non hai (non abbiamo) la minima idea e non capisci di sicuro cosa provano queste donne!
MIM 1 anno fa su tio
@matteo2006 matteo non concentrarti solo sullo stupro
MIM 1 anno fa su tio
@pillola rossa E il padre?
sedelin 1 anno fa su tio
@MIM il dramma, per esempio, di una madre dodicenne VIOLENTATA: come può crescere un figlio? prova a metterti nei suoi panni...e in quelli del bambino; o in quelli di una ragazzina stuprata da suo padre... ecc ecc ecc
pillola rossa 1 anno fa su tio
@MIM Che sia giudicato per lo stupro
MIM 1 anno fa su tio
@sedelin concentri il tuo ragionamento solo su una percentuale bassissima di casi reali. Abortire è uccidere. Poi puoi giustificare o meno, ma il principio è incontestabile.
Maxy70 1 anno fa su tio
@sedelin Non deve allevarlo lei. SE può portare a termine la gravidanza SENZA rischio per la sua salute e SE la sopporta psicologicamente, il bimbo poi viene affidato alle strutture sociali, eventualmente in vista di adozione. Se tu fossi quel bimbo, preferiresti avere una chance di vivere, anche con un inizio difficile, o vorresti essere ucciso?
matteo2006 1 anno fa su tio
@Maxy70 non deve allevarlo lei! Ma dove siamo finiti. Tu hai vissuto tutte queste esperienze di istituto e adozione visto che reputi siano la soluzione?
matteo2006 1 anno fa su tio
@MIM In caso di stupro o incesto e di questo si parla ci mancherebbe che la donna non sia libera di scegliere cosa fare. Abortire è uccidere chi lo ha deciso? Io non ritengo le donne delle incubatrici ma persone libere di scelta, se io fossi donna vorrei decidere di mio cosa fare e nessun altro può obbligarmi a partorire se io non lo voglio. Stiamo parlando di una libertà fondamentale della donna cosa che l'uomo ha deciso che non è più sua e dal momento che è incinta diventa di proprietà di qualcun altro e la sua libertà finisce nella tazze del gabinetto. Ma si certo diamo al mondo nuovi pargoli da dare in adozione o mettere negli istituti o perchè no rimanere con una famiglia che non lo voleva, sicuramente saranno bambini felici nella maggior parte dei casi sono sicuro.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@MIM Anche la masturbazione uccide
MIM 1 anno fa su tio
@matteo2006 no, si dice anche in caso di.. Io non sono contrario per principio all'aborto, ma dovrebbe essere l'ultima chance, non la prima scelta! Se penso che ci sono coppie che non possono averne e sono disperate o c'è chi affitta addirittura l'utero di altre, mi rendo conto che viviamo in un mondo di controsensi e di egoismo. Molti confondono la libertà individuale con l'egoismo o egocentrismo.
MIM 1 anno fa su tio
@matteo2006 Vediamo come ti comporteresti tu in quest'esempio (che è reale, non inventato). Una coppia; lei resta incinta; si separano e lei decide di abortire. Lui non vuole. Ebbene per la legge la volontà dell'uomo non conta. (Questo esempio, ripeto, è reale). Ma esiste anche il rovescio della medaglia: se lei vuole tenere il figlio e il padre no, lui sarà costretto a mantenerlo. Non giudico, ma la materia non è così semplice da trattare e finché non si arriverà ad affermare che il nascituro è figlio di due persone e non di una, non andremo lontani.
matteo2006 1 anno fa su tio
@MIM Lascio la donna decidere non puoi fare altro non è giusto che qualcuno abbia il controllo sulla vita di una persona in questo modo. Una donna può "obbligarti" ad avere il figlio, se sei cosi infimo puoi non riconoscerlo non lo so nemmeno io come funziona, ma rimarrebbe una mera questione economica e dopo il parlare di omicidi (di feti) i soldi vanno in secondo piano altrimenti di cosa stiamo parlando.
MIM 1 anno fa su tio
@matteo2006 anche gli uomini hanno un'anima.
matteo2006 1 anno fa su tio
@MIM Si ma non risolvi mettendo al mondo un bambino che non conoscerà mai la madre e il padre magari o che la madre potrebbe avere grossi problemi psicologici per questa gravidanza, problemi che non implicano un problema per la vita in se come la si intende nella legge ma non sarà più la stessa la vita di questa persona e non lo può decidere un giudice ma vi rendete conto di cosa passa una persona dopo un trauma simile? io non lo riesco nemmeno ad immaginare cosa può passare e già con i miei piccoli problemi ho le mie gatte da pelare. Essere adottato non è una passeggiata fidati nel senso stretto "essere adottato"; come ho detto a Maxy tu conosci tua mamma e tuo papa e per te è normale quando sei adottato non li conosci ne hai altri che sono i tuoi ma non sono la stessa cosa che un legame come mamma e papa naturali.
sedelin 1 anno fa su tio
teste bacate :-(
volabas 1 anno fa su tio
tornati al medioevo, e questi vogliono dettar legge nel mondo, tarati metali
dino 1 anno fa su tio
Questa è brutta davvero
pillola rossa 1 anno fa su tio
Che pena gli amichetti di Trump...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 14:53:42 | 91.208.130.87