Keystone
ITALIA
24.04.2019 - 09:380

Oltre due quintali di droga in un'officina, tre arresti

Sono stati fermati il titolare, magrebino in regola con il soggiorno, e due dipendenti italiani

REGGIO EMILIA - La polizia di Reggio Emilia ha sequestrato all'interno di un'officina oltre due quintali di droga: 221 chili di hashish, quattro di cocaina e uno di marijuana. A finire in manette tre persone: il titolare, magrebino in regola con il soggiorno, e due dipendenti italiani.

Lo stupefacente, di alta qualità, era stipato nei controsoffitti, nelle autovetture in riparazione e in cassetti. Oltre alla droga, è stata sequestrata anche una rilevante somma in denaro conservata anche sottovuoto, in contanti con banconote di vario taglio.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 04:41:35 | 91.208.130.89