Deposit
Indagate complessivamente 18 persone: 11 sono in carcere, 2 ai domiciliari e 5 sottoposte all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
ITALIA
08.04.2019 - 10:190

Immigrazione clandestina e stupefacenti: 13 arresti a Frascati

11 persone sono finite in carcere, 2 ai domiciliari: sono ritenute responsabili, tra le altre cose, di associazione a delinquere finalizzata ad agevolare l'immigrazione clandestina e traffico di droga

Immigrazione clandestina in GB e droga, 13 arresti
ROMA (ats ans) -
Avrebbero creato un 'ponte' tra l'Italia e l'Inghilterra per consentire a cittadini albanesi di raggiungere il territorio britannico illegalmente.

I carabinieri della compagnia di Frascati stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice delle indagini preliminari (gip) su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (dda) di Roma nei confronti di 18 persone (di cui 11 in carcere, 2 ai domiciliari e 5 sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria), ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata ad agevolare l'immigrazione clandestina, traffico internazionale di stupefacenti, porto abusivo di arma da guerra.

Grazie alla collaborazione della polizia inglese è stata identificata una donna albanese, arrivata all'aeroporto di Londra utilizzando una carta d'identità intestata a una italiana, e il suo accompagnatore messo a disposizione dall'organizzazione. I carabinieri di Frascati hanno anche scoperto l'esistenza di un'organizzazione formata in gran parte da albanesi che gestiva il traffico di ingenti quantitativi di marijuana provenienti dall'Albania e destinati alla Capitale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 09:38:30 | 91.208.130.87