Immobili
Veicoli
ITALIA
01.04.2019 - 16:380
Aggiornamento : 17:19

Svolta nel giallo di Milano: fermati due uomini

Fermati pochi minuti fa due uomini di origine colombiana nell’ambito delle indagini sul cadavere fatto a pezzi e dato alle fiamme ritrovato sabato sera dai vigili del fuoco in zona Bovisasca (Milano)

MILANO - I due individui fermati - secondo quanto riferiscono i media italiani, citando fonti investigative - sarebbero arrivati a Milano negli scorsi giorni.

Uno sarebbe stato tra l’altro bloccato dalla polizia all’aeroporto di Malpensa mentre stava tentando di imbarcarsi e rientrare in Sudamerica.

A differenza di quanto ipotizzato nei primi accertamenti, il cadavere ritrovato dovrebbe appartenere a un uomo e non a una donna. Ma saranno soltanto gli esami autoptici - previsti per oggi - a dare conferma.

Proseguono, intanto, le indagini della squadra mobile in zona Bovisasca - alla periferia nord di Milano, dove sabato è stata fatta la macabra scoperta - al fine di acquisire elementi utili e identificare la vittima.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 14:25:08 | 91.208.130.86