Keystone, archivio
SOMALIA
23.03.2019 - 11:240

Due autobomba e sparatoria a Mogadiscio, diversi morti

Assaltati gli uffici del ministero del Lavoro

MOGADISCIO  - «Due esplosioni di autobomba seguite da un'intensa sparatoria sono avvenute nel distretto di Shangani a Mogadiscio»: lo scrive il sito dell'emittente somala Radio Dalsan segnalando informazioni su morti in un area che è oggetto di una battaglia per un attacco al ministero del Lavoro.

Il sito sospetta che siano in azione gli estremisti islamici al-Sahabaab e riferisce di dipendenti del ministero che sono stati visti fuggire dall'edificio.

I dipendenti sono stati visti fuggire pure dalle finestre, riporta il sito dell'emittente. «Dopo l'esplosione, uomini armati hanno assaltato gli uffici del ministero del Lavoro», precisa Radio Dalsan.

Gli al-Shabaab, legati ad al-Qaida e intenzionati a creare uno stato islamico radicale in Somalia, da anni attaccano frequentemente Mogadiscio con attentati suicidi a luoghi pubblici, edifici governativi, hotel e ristoranti. L'agenzia Ap riferisce che l'esplosione è stata udita vicino al quartier generale dei Servizi segreti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 03:15:39 | 91.208.130.86