Twitter Emily O'Connor
REGNO UNITO
14.03.2019 - 11:410

Troppo svestita: «O ti copri o scendi dall'aereo»

La 21enne Emily O'Connor ha denunciato un trattamento umiliante su un volo della Thomas Cook Airlines. La compagnia si è scusata

BIRMINGHAM - Non è iniziato nel migliore dei modi il viaggio verso le Canarie di Emily O'Connor, ragazza di Solihull. La 21enne, salita su un aereo della Thomas Cook Airlines a Birmingham, si è vista circondare da quattro uomini dell’equipaggio. La giovane, in top corto con spalline e pantaloni lunghi, è stata invitata a coprirsi, altrimenti sarebbe dovuta scendere dal velivolo.

La ragazza ha spiegato al Sun che il suo abbigliamento è stato descritto come inappropriato e offensivo e ha sottolineato che non lontano da lei c’era seduto un uomo in canotta e pantaloncini al quale nessuno ha detto nulla.

Non solo. Mentre stava cercando di spiegare la sua posizione un passeggero le avrebbe detto: «Zitto, patetica donna, mettiti una dannata giacca».«È stata la situazione più misogina e umiliante che abbia mai affrontato», ha dichiarato la 21enne.

I fatti risalgono al 2 marzo scorso. Quando la notizia ha iniziato a fare il giro della rete, la compagnia si è scusata spiegando di avere un codice di abbigliamento e che i suoi dipendenti sono chiamati a farlo rispettare. «Si sarebbe ovviamente potuta risolvere meglio la situazione».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-23 22:37:03 | 91.208.130.87