Twitter
FRANCIA
19.02.2019 - 18:200
Aggiornamento : 19:03

Uomo assale passanti con un coltello: un ferito grave

È successo a Marsiglia, non è ancora chiaro se si tratti di terrorismo, l'aggressore fermato dalla polizia

MARSIGLIA - Sono due le persone accoltellate e ricoverate in ospedale, secondo fonti della polizia a Marsiglia, dove un uomo ha aggredito diversi passanti sulla Canebière, in pieno centro. Uno dei due sarebbe in condizioni gravi.

L'aggressore, secondo la tv BFM, ha tirato fuori una pistola di fronte alla polizia che lo voleva fermare. Gli agenti hanno reagito ferendolo morte. 

L'aggressore era stato condannato per omicidio - L'uomo non era schedato per terrorismo, ma ha un passato di criminalità comune. In particolare, era stato condannato per omicidio, secondo quanto si apprende da fonti dell'inchiesta.

Al momento non emergono moventi per il gesto, commesso in pieno centro a due passi dalla Canebière, in rue de Rome. Secondo il quotidiano locale La Provence, l'uomo ha aggredito quattro passanti, ferendone due, uno in modo grave ma la vittima non è in pericolo di vita.

I poliziotti, subito accorsi, hanno cominciato un inseguimento ma, secondo le prime ricostruzioni, l'uomo ha estratto una pistola e ha fatto fuoco contro l'auto degli agenti. I poliziotti avrebbero allora reagito ferendolo in modo grave. Poco più tardi, trasportato all'ospedale, l'uomo è deceduto.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 04:50:10 | 91.208.130.86