Keystone
IRAN
11.02.2019 - 10:550
Aggiornamento : 12:02

Centinaia di migliaia in piazza nell'anniversario della rivoluzione

Manifestazioni di massa a Teheran e in decine di altre città del Paese

TEHERAN - Centinaia di migliaia di iraniani sono scesi in strada stamani a Teheran e in decine di altre città del Paese per celebrare il 40esimo anniversario del giorno della vittoria della rivoluzione islamica, in cui cadde l'ultimo governo dello scià Reza Pahlavi e l'ayatollah Ruhollah Khomeini dichiarò l'Iran una Repubblica islamica.


Keystone

Nella capitale, la folla si è riversata in particolare nella piazza Azadi (Libertà), diventata il simbolo della rivoluzione del 1979, cantando i ricorrenti slogan che invocano 'Morte all'America'. Alle manifestazioni, riferisce l'agenzia ufficiale Irna, ha preso parte anche il presidente Hassan Rohani, che si è rivolto ai presenti proprio in piazza Azadi.

«La presenza del popolo in questa celebrazione prova che i complotti dei nostri nemici sono stati sventati. Non permetteremo agli Stati Uniti di vincere questa guerra». Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, parlando alla folla a Teheran. «Gli Stati Uniti hanno ripetutamente annunciato negli ultimi anni che l'Iran sarebbe crollato, ma non è servito. L'Iran ha assunto al contrario una posizione più forte. Grazie alla sua resistenza e unità, l'Iran supererà i problemi e le barriere», ha detto Rohani citato dall'agenzia ufficiale Irna, riferendosi anche alle difficoltà economiche legate alle nuove sanzioni americane.

«Non chiediamo e non chiederemo a nessuno il permesso per produrre alcun tipo di missile» con «scopi difensivi», ha aggiunto il presidente iraniano, ribadendo però la volontà del suo governo di «proseguire l'impegno costruttivo» con la comunità internazionale sull'intesa nucleare del 2015. «Oggi - ha spiegato Rohani - l'85% del nostro equipaggiamento militare, necessario per la difesa del Paese, è di produzione interna».

Keystone
Guarda le 4 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 15:05:42 | 91.208.130.86