Depositphotos
STATI UNITI
10.12.2018 - 06:000

Dice ai bambini che Babbo Natale non esiste: arrestato

È accaduto fuori da una chiesa di Cleburne, in Texas, durante un evento dedicato ai bambini

CLEBURNE - Un 31enne è stato arrestato nel corso di una manifestazione improvvisata, mirata a rendere noto a un gruppo di bambini il fatto che Babbo Natale non esiste.

È accaduto a Cleburne, nel nord del Texas: l'uomo, Aaron Urbanski, faceva parte di un terzetto che si era appostato fuori dalla chiesa della cittadina, che ospitava una colazione con Babbo Natale indirizzata ai bambini della comunità, che conta circa 30mila abitanti. Una madre di quattro bambini ha spiegato ai media locali che il 31enne e un'altra persona l'hanno avvicinata mentre stava entrando con tutta la famiglia nel luogo di culto, dicendole: «Lasci che i tuoi bambini credano a un falso Babbo Natale o fai loro sapere chi è Gesù?».

La donna gli ha risposto di non rovinare il Natale dei suoi figli, così entrambi «hanno comunicato a gridare che Babbo Natale non è reale e che ero nel torto». Il diverbio è divenuto piuttosto acceso e la polizia è intervenuta sul posto. Urbanski, che ha rifiutato di andarsene, è stato arrestato per violazione di proprietà.

La vicenda ha scioccato l'intera Cleburne. Il sindaco Scott Cain ha spiegato che aumenterà la sicurezza della tradizionale parata natalizia e ha contestato non il diritto di espressione, ma le modalità della protesta. «Cleburne ama Babbo Natale e questi manifestanti che sono stati cattivi e hanno violato la legge sono stati arrestati prontamente».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-16 06:47:50 | 91.208.130.85