Keystone
ITALIA
07.12.2018 - 11:520

Esplosione al distributore: 3 indagati

L'ipotesi di reato è di omicidio colposo. Due persone mercoledì sono morte e altre 18 sono rimaste ferite

RIETI - «Ci sono 3 indagati con l'ipotesi di reato è omicidio colposo». È quanto ha detto il procuratore capo di Rieti, Lina Cusano, in merito all'incidente avvenuto mercoledì nell'area di servizio Ip di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti.

L’esplosione ha provocato la morte di due persone - un civile ed un vigile del fuoco - e 18 feriti. Otto persone sono state dimesse ieri dall’ospedale.

2 mesi fa Esplosione al distributore: otto persone dimesse dall'ospedale
2 mesi fa Esplosione in un distributore di carburante, due morti e 18 feriti
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-17 03:18:04 | 91.208.130.87