Keystone
+4
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
BIELORUSSIA
3 ore
Exit poll: Lukashenko vicino all'80%
Seggi chiusi e alta tensione nella capitale bielorussa. La polizia ha chiuso piazza dell'Indipendenza
NIGER
4 ore
Sei turisti francesi uccisi brutalmente
Uomini in motocicletta hanno attraversato la savana e hanno aspettato il loro arrivo
LIBANO
6 ore
A Beirut servono subito 66 milioni di dollari
La cifra servirà a sostenere nell'immediato le strutture sanitarie e i rifugi d'emergenza
FOTO
MAURITIUS
9 ore
Assistenza da Tokyo per la "marea nera"
La petroliera, lunga 300 metri, si è incagliata il 25 luglio. Il 6 agosto ha iniziato a perdere carburante
GIAPPONE
11 ore
Anche Nagasaki commemora i 75 anni dall'atomica
Il sindaco della città nipponica ha chiesto al governo di aderire al trattato di non proliferazione. Invano.
FRANCIA / LIBANO
11 ore
Nel pomeriggio Macron apre la videoconferenza internazionale sul Libano
Vi prenderanno parte il segretario generale dell'ONU, il presidente libanese e anche Donald Trump.
BIELORUSSIA
11 ore
Bielorussia al voto: si teme per la sicurezza della rivale di Lukashenko
Svetlana Tikhanovskaya non ha trascorso la notte nel proprio appartamento. Fermati diversi suoi collaboratori.
STATI UNITI
11 ore
Crisi? Buffett ha guadagnato 26 miliardi
L'oracolo di Omaha ha aumentato di non poco il patrimonio negli ultimi mesi. Grazie ad Apple, e nonostante il Covid
STATI UNITI
14 ore
Gli USA sforano i 5 milioni di casi e Trump vara nuovi aiuti per l'emergenza Covid
Che sta già diventando uno strumento per fare campagna elettorale: «Se sarò rieletto, tagli alle tasse permanenti»
FOTO
LIBANO
14 ore
730 feriti per le proteste a Beirut, morto anche un agente
La rabbia contro l'establishment dopo lo scoppio ha portato a un sabato di violenze
FRANCIA
01.12.2018 - 10:220
Aggiornamento : 13:59

I gilet gialli invadono gli Champs-Elysées

Già prima delle 9.00 si sono registrati tafferugli con la polizia, presente massicciamente attorno alla grande avenue

PARIGI - Sono 5'500 i gilet gialli che manifestano oggi a Parigi attorno agli Champs Elysées, una cifra nettamente in ribasso rispetto agli ottomila di sabato scorso. Lo ha detto il primo ministro Edouard Philippe, che ha rinunciato a partecipare ad una riunione del partito di maggioranza, La République En Marche, per seguire direttamente la situazione in prefettura. I fermi, ha aggiunto il premier, sono almeno 107.

Tafferugli - Già prima delle 9.00 si sono registrati tafferugli con la polizia, presente massicciamente attorno alla grande avenue, devastata dalla guerriglia sabato scorso. Sono 5'000 gli agenti mobilitati nella capitale, gli Champs-Elysees sono chiusi al traffico automobilistico ma aperti ai pedoni. Per la manifestazione non è stata chiesta autorizzazione.


Keystone

Fumogeni - Alle 8:45 sono partiti i primi fumogeni contro il cordone di polizia che controlla la zona. L'uomo che li ha lanciati è stato messo a terra dagli agenti e immediatamente fermato.

L'episodio ha dato vita ai primi tafferugli, con gruppi di gilet gialli che sono fuggiti nella direzione opposta, verso l'Arco di Trionfo, con il volto coperto per proteggersi dai gas lacrimogeni lanciati dalla polizia. Altri manifestanti hanno preso a lanciare fumogeni verso l'Etoile, la piazza che è l'ultima zona aperta alla circolazione prima del blocco sugli Champs-Elyéees.

Manifestanti sono stati segnalati in diversi punti del Paese, soprattutto sulle autostrade. Come nelle altre occasioni, numerosi i blocchi a nord e a sud. Particolarmente difficile la situazione della circolazione a Tolosa.

Manifestanti spaccati in due - Già 16 persone sono state fermate attorno alle 11 agli Champs-Elysées, dove i manifestanti dei gilet gialli appaiono questa mattina spaccati in due. Sulla grande avenue qualche centinaio di dimostranti che hanno accettato di farsi perquisire alle barriere dalle forze dell'ordine e che stanno sfilando in corteo.


Keystone

All'esterno, per lo più sulla piazza dell'Arco di Trionfo, stazionano invece i gruppi che non hanno accettato di essere perquisiti e che si scontrano con la polizia.

Dieci feriti - Dieci persone sono rimaste ferite nella mattina nella zona attorno agli Champs-Elysées, dove sono in corso scontri fra circa 1'500 gilet gialli che tentano di forzare i blocchi della polizia a protezione degli Champs-Elysées. Fra le 10 persone rimaste ferite, 3 fanno parte delle forze dell'ordine.

Contro Macron - Gruppi di manifestanti dei gilet gialli all'Arco di Trionfo hanno circondato la tomba del Milite Ignoto gridando slogan contro il presidente francese Emmanuel Macron, saltando e sventolando bandiere. La zona è circondata dalla polizia che continua a respingere i tentativi dei manifestanti di accedere agli Champs Elysées.


Keystone

 

Keystone
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 22:54:19 | 91.208.130.89