Keystone / EPA Ansa
ROMA
21.11.2018 - 19:250
Aggiornamento : 22.11.2018 - 06:11

«Le ossa non sono di Orlandi e Gregori»

I resti rinvenuti a Roma avrebbero più di 100 anni

ROMA - Non sono di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori le ossa trovate nelle scorse settimane nella dependance di Villa Giorgina, sede della Nunziatura Apostolica a Roma.

La stampa italiana riferisce che l'esito dei primi accertamenti ha dato esito negativo rispetto all'ipotesi che i reperti fossero delle due adolescenti scomparse nel 1983. Le ossa, infatti, risalirebbero a più di 100 anni fa.

L'esatta datazione sarà accertata solo dopo l'esame del carbonio 14, che sarà fatto alla fine del mese. Solo di fronte a un risultato certo la Polizia italiana chiuderà il caso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 15:50:43 | 91.208.130.87