Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
MONDO
15 min
Vendite di tablet in aumento (grazie al lockdown)
I dispositivi sono diventati indispensabili non solo per intrattenimento, ma anche per lavoro e didattica a distanza
ITALIA
1 ora
Minacciava i passanti con due coltellacci, fermato a Torino un cittadino svizzero
L'uomo è un senza fissa dimora, in stato confusionale si aggirava per il centro cittadino
FOTO
AFGHANISTAN
1 ora
L'Isis attacca un carcere: almeno 21 morti
Tra le vittime dell'attentato ci sarebbero anche alcuni bambini
ITALIA
1 ora
Poche ore all'inaugurazione: «Non vediamo l’ora che questa giornata sia finita»
I parenti delle vittime vivono con insofferenza la cerimonia: «Da mesi sentiamo parlare di "miracolo", siamo stanchi».
FRANCIA
2 ore
Dieudonné bandito da Facebook e Instagram
La decisione è stata presa «in conformità con la nostra politica sugli individui e gli organismi pericolosi»
STATI UNITI
3 ore
Le infezioni sono «straordinariamente diffuse»
«Se avete scelto di andare in vacanza in una "zona calda", dovreste seriamente tornare indietro» dicono gli esperti
STATI UNITI
4 ore
Trump chiede di confermare la pena di morte per Tsarnaev
«Raramente c'è qualcuno che la merita come l'attentatore di Boston» ha twittato
KOSOVO
5 ore
Il premier Hoti è positivo al coronavirus
Ora lo attendono due settimane d'isolamento
STATI UNITI
6 ore
TikTok, 45 giorni per un accordo ByteDance-Microsoft
Il presidente, che aveva valutato la messa al bando dell'app, nel fine settimana ha cambiato strategia
IRLANDA DEL NORD
7 ore
«Non mettete i LED dentro al nostro faro»
Si protesta nella Contea di Down per una miglioria nel nome dell'efficienza energetica: «Luce brutta, rovina la costa»
STATI UNITI
15 ore
Missione storica della SpaceX: i due astronauti sono rientrati
L'ammaraggio ha avuto luogo nel Golfo del Messico, in perfetto orario
STATI UNITI
17 ore
Le fiamme devastano la California, maxi evacuazione
Le fiamme sono fuori controllo nell'area a est di Los Angeles, oltre trecento i pompieri all'opera
REGNO UNITO
18 ore
Boris Johnson valuta il lockdown per chi ha più di 50 anni
In caso di seconda ondata, si pensa a un "indice di vulnerabilità" che regolerà la libertà degli over 50
ITALIA / NORVEGIA
19 ore
Coronavirus a bordo, in isolamento tre navi da crociera
Si tratta della "Costa Favolosa" e della "Costa Deliziosa" in Italia, oltre che della MS Roald Amundsen in Norvegia
INDIA
21 ore
Il ministro degli interni indiano è positivo al Covid-19
Amit Shah, ricoverato in ospedale su consiglio dei medici conferma: «Mi sento bene»
AUSTRALIA
23 ore
Misterioso boom di casi a Melbourne, e così ritorna il lockdown
Che durerà 6 settimane per tutto lo stato australiano di Victoria e che comprenderà anche un coprifuoco notturno
FOTO
ITALIA
1 gior
A 40 anni dalla strage di Bologna: «Verso la verità»
Il 2 agosto del 1980 una bomba esplose nella stazione del capoluogo emiliano, uccidendo 85 persone
MONDO
1 gior
Superati i 200mila morti in America latina
Nel frattempo negli USA ci sono per il quinto giorno consecutivo oltre 60mila nuovi casi.
STATI UNITI
1 gior
La convention repubblicana sarà chiusa alla stampa
I giornalisti non potranno essere presenti all'evento in programma dal 21 al 24 agosto.
STATI UNITI
1 gior
Tanti tamponi? «Sono inutili»
Secondo il magnate, i risultati dei test arrivano troppo tardi per poter essere utili nell'arginare i focolai
REGNO UNITO
1 gior
Infermiere di colore investito e insultato
La polizia sta considerando la vicenda un attacco a sfondo razziale
MONDO
1 gior
L'OMS: «La pandemia sarà molto lunga»
L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto il punto sulla crisi sanitaria a livello globale
STATI UNITI
1 gior
Bill Clinton nega, «mai stato» sull'isola di Epstein
Un portavoce dell'ex Presidente ha negato che Clinton sia mai stato sull'isola
GERMANIA
1 gior
Berlino: in migliaia scendono in strada contro le restrizioni anti coronavirus
Chiedono "La fine della pandemia". Vano il tentativo della polizia di richiamarli all'ordine. Tra loro anche neonazisti.
GERMANIA
2 gior
Test gratuito a chi rientra dall'estero
Lo ha deciso la Germania, che rende altresì obbligatoria la procedura per chi arrivi da una zona a rischio.
ITALIA
2 gior
Nuovi sbarchi, le ong «devono mettersi in regola»
La Guardia costiera stringe sulla messa in sicurezza delle navi. Intanto a Lampedusa altri 250 arrivi
STATI UNITI
2 gior
Apple torna in testa
L'azienda di Tim Cook scalza Saudi Aramco nella classifica delle aziende più ricche
ITALIA
2 gior
A Bergamo il record di morti in Europa
Tra le metropoli invece Madrid, Birmingham e Londra le più colpite dal Covid
STATI UNITI
24.10.2018 - 15:490
Aggiornamento : 19:58

Pacchi bomba contro Obama, Clinton e la Cnn

Smentito il ritrovamento di un ordigno alla Casa Bianca. Tutti gli esplosivi sono apparsi rudimentali ma funzionanti

NEW YORK - Un ordigno esplosivo è stato inviato a Hillary Clinton nello stato di New York.

Il congegno esplosivo è stato rinvenuto in mattinata da un tecnico che monitora la posta per i Clinton, spiegano gli investigatori, aggiungendo che l'ordigno è simile a quello rinvenuto lunedì scorso nell'abitazione del miliardario filantropo George Soros, la cui residenza si trova sempre poco fuori dalla città di New York.

Il congegno sarebbe stato costituito da un tubo riempito di polvere esplosiva. È stato fatto detonare dagli artificieri. Nessuna rivendicazione è giunta alle autorità, come per il caso di Soros.

Hillary Clinton non era in casa quando ieri sera è stato trovato nella posta della sua residenza nello stato di New York un pacco bomba. L'ex Segretaria di Stato Usa si trovava in Florida per un evento legato alla campagna elettorale per le elezioni di Midterm. In casa invece c'era l'ex presidente Bill Clinton.

Un pacco anche per Barack Obama - Un ordigno sarebbe stato rinvenuto anche fra la posta dell'ex presidente americano, Barack Obama: lo riferisce il Secret Service secondo quanto riporta la Cnn.

Gli ordigni inviati a Barack Obama, Hillary Clinton e George Soros dovrebbero essere frutto della stessa mano. Lo afferma il Secret Service che ha avviato un'indagine a tutto campo. Al lavoro anche l'Fbi per identificare i responsabili.


Keystone

Nella posta degli uffici - Gli ordigni recapitati a Hillary Clinton e a Barack Obama sarebbero stati rinvenuti nella posta dei loro uffici, e non nelle residenze private come sembrava in un primo momento. Lo riportano i media Usa.

Il Secret Service ha spiegato che nel caso di Hillary Clinton l'ordigno è stato rinvenuto ieri sera negli uffici che l'ex presidente e l'ex segretaria di stato Usa hanno all'interno della loro residenza nella località di Chappagua, nello stato di New York. Nel caso di Barack Obama l'esplosivo è stato trovato stamattina nella posta del suo ufficio di Washington.

I due ordigni sarebbero simili a quelli trovati nella residenza, sempre nello stato di New York, del miliardario filantropo George Soros, uno dei principali finanziatori del partito democratico e accusato dalla destra, da alcuni repubblicani e dai sostenitori di Donald Trump di essere dietro alla carovana di migranti in arrivo al confine sud degli Usa.

Bomba consegnata a mano a Soros - Il pacco bomba rinvenuto lunedì nella posta della residenza di George Soros, alle porte di New York, sarebbe stato consegnato a mano, e non spedito attraverso il Postal Service: lo affermano gli investigatori secondo quanto riportato dal New York Times.

L'ordigno era stato fatto detonare da una squadra di artificieri, come accaduto nel caso dei congegni trovati nella posta di Hillary Clinton e Barack Obama.

Allarme alla Cnn - Il Time Warner Center di New York, nel cuore di Manhattan a Columbus Circle, è stato evacuato per la presenza di un sospetto ordigno: lo riporta la Cnn che ha i suoi uffici newyorchesi all'interno del complesso.

Il Time Warner Center di Columbus Circle, a Manhattan, è un vasto e modernissimo complesso che comprende uffici, negozi, ristoranti e caffetterie, ogni giorno affollatissimo, frequentato anche da moltissimi turisti.

Di fronte infatti si trova Central Park, a due passi dalla Fifth Avenue, e a pochi metri si erge anche il grattacielo della Trump International Hotel and Tower.

La polizia di New York chiede ai residenti nell'area nei pressi di Columbus Circle, sulla 58ma strada fra Columbus e Eight Avenue, di mettersi al riparo immediatamente. Tutti i residenti hanno ricevuto un messaggio di allerta sui telefonini.

La condanna della Casa Bianca - La Casa Bianca ha condannato i tentati attacchi agli Obama e ai Clinton, definendoli «atti terrorizzanti e spregevoli».

Donald Trump è stato informato degli ordigni potenzialmente esplosivi recapitati all'ex presidente Barack Obama e all'ex Segretaria di Stato Hillary Clinton. Lo riferisce alla emittente Msnbc un alto dirigente dell'amministrazione, sottolineando che la Casa Bianca sta prendendo la situazione molto seriamente.

«La Casa Bianca - viene sottolineato - ha condannato gli atti 'ignobili" contro Barack Obama e Hillary Clinton dopo che sono stati intercettati due ordigni sospetti indirizzati all'ex presidente e all'ex Segretaria di Stato». Anche il vicepresidente Mike Pence stigmatizza gli episodi e assicura che «i responsabili saranno portati davanti alla giustizia». 

Parole che il presidente Donald Trump dice di sottoscrivere in pieno.

Smentito il pacco alla Casa Bianca - Nessun pacco sospetto sarebbe stato indirizzato alla Casa Bianca. Lo riportano alcuni media americani citando fonti che smentiscono così le indiscrezioni precedentemente circolate.


Keystone

Time Warner Center: pacco nella stanza della distribuzione della posta - L'ordigno del Time Warner Center di Manhattan è stato trovato nella stanza di distribuzione della posta del complesso. Lo affermano gli investigatori.

Tutti gli ordigni sono apparsi rudimentali ma funzionanti, ha detto un funzionario. Fonti degli inquirenti hanno spiegato a Tmz che il pacco intercettato nel palazzo Time Warner era indirizzato all'ex direttore della Cia John Brennan, oggi collaboratore dell'emittente televisiva.

Bomba indirizzata alla Clinton individuata nel centro smistamento - Il pacco bomba indirizzato ai Clinton è stato intercettato nel centro di smistamento postale della contea di Westchester County, nello stato di New York. Lo riferisce l'agenzia Ap citando una fonte investigativa. Il pacco sospetto è stato controllato in loco, e non in prossimità della residenza dell'ex coppia presidenziale.

Il pacco bomba di New York è stato portato via - Il pacco sospetto recapitato al Time Warner Center è stato portato via dalla polizia.

Verrà fatto brillare nel Bronx, nel luogo predisposto per questo genere di operazioni. Gli artificieri hanno rilevato che sarebbe troppo rischioso procedere nel centro di New York.

Hillary: «Basta divisioni» - «Questo è un tempo di divisioni e dobbiamo fare tutto il possibile, tutto quello che possiamo per tenere insieme il Paese»: questo il primo commento di Hillary Clinton dopo la notizia di un pacco bomba inviato al suo ufficio che si trova nella residenza in cui vive col marito Bill Clinton, alle porte di New York.

Esplosivo e polvere bianca - Il pacco recapitato alla Cnn conteneva dell'esplosivo carico e della polvere bianca, ha spiegato la polizia di New York.

«Aumenteremo le misure di sicurezza» - Le autorità di New York rafforzeranno la sicurezza dopo la scoperta dell'ordigno esplosivo al Time Warner complex: lo ha annunciato il sindaco Bill De Blasio, escludendo per ora che ci siano «altre minacce credibili».

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 13:40:26 | 91.208.130.85