Keystone
GUATEMALA
12.10.2018 - 17:260
Aggiornamento 18:11

Torna a far paura il Volcan de Fuego

Quattro mesi fa un'eruzione seguita da una valanga di flussi piroclastici ha seppellito la popolazione di San Miguel Los Lotes

CITTA' DEL GUATEMALA - Torna a far paura il Volcan de Fuego in Guatemala, che lo scorso giugno ha provocato la morte di oltre cento persone in seguito ad una violenta eruzione: alle 03:50 locali (le 11:50 svizzere) il vulcano è entrato in una nuova fase di eruzione, con colate di lava lunghe 600 metri, ha confermato l'Istituto nazionale di sismologia (Insivumeh) guatemalteco.

Il Coordinamento per la riduzione dei disastri (Conred) ha reso noto che sta monitorando costantemente l'attività del colosso - alto 3.763 metri e situato a 35 km a sud ovest della capitale - per comunicare eventuali variazioni ai leader delle comunità e alle autorità municipali e dipartimentali.

Quattro mesi fa un'eruzione seguita da una valanga di flussi piroclastici (miscela di rocce, gas e cenere) ha seppellito la popolazione di San Miguel Los Lotes e colpito i villaggi vicini.

Tags
eruzione
volcan de fuego
volcàn de
volcán
de fuego
fuego
far paura
paura
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-15 17:39:47 | 91.208.130.87