Vigili del Fuoco
ITALIA
11.10.2018 - 10:520
Aggiornamento 14:49

Maltempo in Sardegna, morta una donna

Un pastore è disperso. Disagi anche in Piemonte e in Liguria. Osservato speciale: il Ponte Morandi

CAGLIARI - Preoccupazione e disagi per il maltempo che nelle ultime ore imperversa in Sardegna, Liguria e Piemonte. La situazione è critica nel Cagliaritano, dove finora sono state sfollate 57 persone.

Un morto e un disperso - È stata ritrovata morta la donna che nelle scorse ore risultava dispersa. Lo si apprende da fonti della Protezione civile italiana. Salvi il marito e le tre figlie che erano in auto con lei. Un pastore è disperso nella zona di Castiadas. Di lui non si hanno notizie da diverse ore.

Soccorso d'emergenza - Doveva trasportatore all'ospedale oncologico di Cagliari il figlio appena trapiantato per una trasfusione, ma è rimasta bloccata con l'auto in mezzo all'acqua. Una donna e il figlio sono stati soccorsi questa mattina dagli agenti della Squadra volante.

La Lancia Y sulla quale viaggiavano stava percorrendo la bretella di collegamento che dalla Statale 130 porta alla 554 quando è finita in una gigantesca pozza, rimanendo intrappolata.

L'acqua arrivava alle portiere e madre e figlio non riuscivano ad aprirle e mettersi in salvo. Sul posto è arrivata una pattuglia della volante: gli agenti italiani hanno raggiunto la Lancia Y, liberando gli occupanti. La donna e il figlio sono stati presi in braccio e trasportati con l'auto della Polizia fino all'ospedale.

Sempre nella Sardegna Meridionale, desta preoccupazione la diga del Cixerri, dove è stato raggiunto lo stato di preallerta. Piogge intense anche nelle zone del Sulcis e nei territori dei comuni di Uta, Santadi e San Sperate. Le forze dell'ordine e la protezione civile italiane sono inoltre state impegnate in una serie di soccorsi, per mettere in salvo alcune persone in difficoltà a causa degli allagamenti: alcune erano rimaste intrappolate sui tetti delle proprie auto. Treni fermi tra Cagliari e il Sulcis.

Dieci persone sfollate nelle campagne di Santa Lucia a Capoterra (Cagliari) nei terreni intorno al fiume esondato ieri e altre tre persone salvate nelle proprie abitazioni a Sestu, non lontano dalla zona dove si stanno concentrando le ricerche della donna dispersa. Salgono così a 70 le persone che si trovano costrette fuori dalle proprie abitazioni a causa del maltempo.

I 10 soccorsi a Capoterra hanno ricevuto ospitalità in un albergo messo subito a disposizione, anche se la situazione, dopo l'emergenza di ieri, sta tornando alla normalità. «Qualcuno - racconta il sindaco di Capoterra Francesco Dessì all'agenzia di stampa italiana ANSA - sta chiedendo di poter tornare a casa. Valuteremo la situazione». Le squadre di volontari e vigili del fuoco stanno intervenendo per svuotare dall'acqua scantinati e cantine. E si sta iniziando a intervenire in alcune strade dissestate.

Intanto la situazione meteorologica sta migliorando «perché è diminuita l'intensità dei fenomeni», ha dichiarato l'assessora all'Ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano, nella sala operativa di via Vittorio Veneto a Cagliari. Tuttavia, ha chiarito, «può piovere ancora in diverse zone, quindi non bisogna abbassare la guardia, noi abbiamo mantenuto l'allerta rossa e le zone che potrebbero essere colpite sono quelle della costa orientale».

In ogni caso, ha sottolineato, «la raccomandazione è quella di mantenere la massima prudenza, e se i cittadini hanno dubbi si rivolgano al proprio sindaco che sa bene quali consigli dare, o alla sala di Protezione civile regionale».

Disagi in Piemonte e Liguria - Anche il Piemonte è nella morsa del maltempo: rovesci e temporali anche di forte intensità, più frequenti e diffusi sui settori sud-occidentali, per i quali è stata emessa l'allerta gialla. A Torre Pellice, nel Torinese, si è alzato il livello dell'acqua e, a scopo precauzionale, è stato chiuso il ponte della Bertagna, che collega la cittadina della Val Pellice con la frazione di Inverso. L'autostrada A5 Torino-Aosta è bloccata, in direzione del capoluogo valdostano dopo lo svincolo di Ivrea, per l'incidente stradale di un camion che è andato a sbattere contro le barriere di cemento a lato del viadotto, abbattendole.

Piove intensamente anche in Liguria dalla notte scorsa, ma non sono state registrate particolari criticità. La situazione è sotto controllo anche nella zona del crollo del ponte Morandi, in Valpolcevera. Nessun problema a Ponente, dove è stata diramata l'allerta "rossa" (nel resto della regione è "arancione"). Qualche problema solo per l'allagamento di scantinati nell'imperiese.

«Non esporsi a rischi» - Quando c'è un'allerta rossa per maltempo «è necessario evitare di esporsi a rischi», seguendo le indicazioni che arrivano dalle autorità e mantenendo «comportamenti semplici ma che possono salvare la vita»: evitare di spostare auto e moto, non andare in zone a rischio, rimanere in casa. Lo ha detto il capo del dipartimento della Protezione Civile italiana, Angelo Borrelli, facendo il punto sulla situazione del maltempo che sta interessando l'Italia e in particolare la Sardegna.

Sulla regione, ha spiegato Borrelli, sono caduti 400 millimetri di pioggia nelle ultime 24 ore. «Sono le stesse quantità dell'alluvione del 2013 che aveva fatto registrare 17 vittime - ha aggiunto - il territorio dunque ha reagito bene e ringrazio chi sta operando in queste ore e anche tutti quei cittadini che stanno mettendo in atto buone pratiche di protezione civile". Quanto all'ondata di maltempo, il capo della Protezione Civile ha sottolineato che si tratta di una "situazione tipica di questo periodo dell'anno e di quei luoghi».

Sardegna, famiglia dispersa è in salvo - È stata ritrovata poco dopo le 13.00, vicino a Jenna Silana nel Supramonte di Urzulei, la famiglia di turisti della Repubblica ceca - padre, madre e una bambina di 12 anni - che da ieri risultava dispersa. Venti uomini del Soccorso Alpino italiano hanno avviato le ricerche questa mattina in seguito alla segnalazione di un albergatore della zona, preoccupato per il mancato rientro in hotel degli ospiti stranieri.


Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico‏‎

Tags
donna
protezione
situazione
maltempo
sardegna
protezione civile
auto
cagliari
zona
acqua
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-18 07:55:10 | 91.208.130.86