Facebook
+ 1
SPAGNA
10.10.2018 - 18:350
Aggiornamento : 11.10.2018 - 08:32

Maiorca, i morti sono 10. E Nadal dà una mano agli sfollati

L'unico disperso accertato è un bambino

PALMA DI MAIORCA - È di dieci morti l'ultimo bilancio delle vittime delle inondazioni a Maiorca, isola dell'arcipelago delle Baleari. Lo riferisce El Pais. Si è invece ridotto da sei a uno il numero dei dispersi.

A mancare all'appello è un bambino. Era con sua madre e sua sorella in macchina quando sono stati sorpresi dal diluvio. La donna è riuscita a mettere in salvo l'altra figlia mentre non è stato ritrovato il piccolo.

Nadal offre una struttura per ospitare gli sfollati - Il tennista Rafael Nadal, originario dell'isola di Maiorca, ha messo a disposizione le strutture del suo Rafa Nadal Sports Centre e della Rafa Nadal Academy per ospitare tutte le persone colpite dalle inondazioni. Lo ha reso noto lo stesso sportivo sul suo profilo Instagram. «Oggi - ha scritto Nadal - è una giornata triste per Maiorca».

Non solo, il tennista ha aiutato personalmente le persone colpite dalle inondazioni nelle operazioni di pulizia.

Facebook
Guarda tutte le 5 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 04:57:38 | 91.208.130.89