Immobili
Veicoli
Keystone
SPAGNA
27.08.2018 - 16:460

Igor il russo «soffre di disturbo bipolare paranoide»

Lo affermano le autorità spagnole che lo hanno in custodia

SARAGOZZA - Una personalità con disturbo bipolare, paranoide e dissociativo. È questo il quadro psichico di Norbert Feher, detenuto da metà dicembre nel carcere di Zuera, Saragozza, secondo il rapporto degli psichiatri che lo hanno visitato su ordine del giudice spagnolo.

Nel Paese iberico il killer, conosciuto anche come Igor il russo, è detenuto per gli omicidi di due agenti della Guardia Civil e di un allevatore, mentre in Italia era ricercato per aver assassinato due persone ad aprile 2017.

Nel rapporto, secondo quanto riportano media spagnoli, si parla di «delirio messianico in un contesto di disinibizione, con disforia cronica e sfiducia di tutte le persone». Igor, osservano gli specialisti, non avrebbe alcuna consapevolezza della propria situazione e rifiuta qualsiasi trattamento.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 08:21:24 | 91.208.130.85