Keystone
STATI UNITI
05.06.2018 - 20:190

«Hanno abbandonato i loro fans»

Gran parte dei giocatori dei Philadelphia Eagles, vincitori del Super Bowl, hanno deciso di boicottare l'evento organizzato alla Casa Bianca costringendo Trump a cancellarlo

WASHINGTON - Dura la Casa Bianca con i Philadelphia Eagles, la squadra di football americano che ha vinto il campionato Nfl e che - stando alla portavoce Sarah Sanders - «ha abbandonato i suoi fans». Lo sottolinea in una nota diffusa anche a spiegazione della decisione del presidente Donald Trump di cancellare un evento previsto alla Casa Bianca per i vincitori del Super Bowl.

Nel ricostruire la vicenda, Sanders ha sottolineato che la squadra aveva notificato lo scorso giovedì che 81 persone avrebbero partecipato all'evento. Salvo poi ricontattare la Casa Bianca il giorno successivo per tentare di riprogrammare l'appuntamento.

Alla fine, ha affermato ancora la portavoce, gli Eagles hanno offerto di inviare «soltanto un piccolo gruppo di rappresentanti» specificando che «la gran parte dei giocatori non sarebbe stata presente». Quindi Sarah Sanders ha aggiunto: «In altre parole, la gran parte della squadra degli Eagles ha deciso di abbandonare i suoi fans», inducendo Trump a cancellare l'evento.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 16:11:12 | 91.208.130.87