Google Maps
SIRIA
16.05.2018 - 13:180

Bombardamento dell'Isis, due morti

Altre 19 persone sono rimaste ferite a Damasco. Avanzata dei curdo-siriani lungo l'Eufrate

DAMASCO - Due civili sono stati uccisi e altri 19 sono rimasti feriti a Damasco in un bombardamento di artiglieria dell'Isis, asserragliato in una sacca di territorio nella zona sud della capitale. L'agenzia governativa siriana Sana, riferisce della morte dei due civili nei pressi del Ponte Victoria, nel centro di Damasco.

Da oltre un mese le forze governative hanno lanciato un'offensiva contro quel che rimane del campo profughi palestinese Yarmuk nella parte meridionale di Damasco e dove operano dal 2015 miliziani dello "Stato islamico".

I curdo-siriani avanzano - Le forze curdo-siriane sostenute dalla Coalizione anti-Isis a guida Usa hanno conquistato stamani una località chiave al confine con l'Iraq lungo il corso dell'Eufrate, in un'area in precedenza dominata dallo "Stato islamico" nella regione di Dayr az Zor.

Lo riferiscono fonti militari curdo-siriane citate da media panarabi, secondo cui alle operazioni nel distretto di Abukamal, lungo il confine, partecipano le forze governative irachene.

Tags
damasco
forze
isis
bombardamento
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-23 07:23:23 | 91.208.130.87