Keystone
STATI UNITI
24.03.2018 - 09:490

Sparatoria in una scuola del Maryland, confermata la morte della ragazza

La giovane era stata colpita martedì da un suo compagno di scuola ed ex fidanzato

WASHINGTON - È stato dichiarato ufficialmente il decesso di una adolescente rimasta ferita nella sparatoria in una scuola in Maryland lo scorso martedì. Lo ha annunciato lo sceriffo della contea di St. Mary's dopo che la famiglia della ragazza, 16enne, ne aveva indicato la morte cerebrale.

La giovane era stata colpita martedì da un suo compagno di scuola, un 17enne, alla Great Mills High School. A mettere fine alla sparatoria, durata un minuto, è stato un poliziotto della scuola, corso dentro l'edificio e ha affrontato l'assalitore: i due si sono scambiati un colpo quasi contemporaneamente, ma a cadere a terra è stato il ragazzo, deceduto poco dopo in ospedale.

Era poi emersa una precedente relazione fra il 17enne e e la 16enne, circostanza che ha fatto pensare ad un movente di gelosia o vendetta.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 16:15:48 | 91.208.130.89