STATI UNITI
21.03.2018 - 09:460
Aggiornamento : 10:01

Sparatoria nei pressi di Austin, il "bombarolo" sarebbe stato ucciso

I media locali parlano anche dello scoppio di un ordigno

AUSTIN - Una sparatoria ha avuto luogo nella città texana di Round Rock, non lontano da Austin. L'episodio, riferiscono i media locali, sarebbe legato con le ricerche del "bombarolo" che ha provocato cinque esplosioni nel corso delle ultime settimane.

Dozzine di agenti della polizia federale sono giunti sul posto. Un agente di polizia sarebbe rimasto coinvolto.

Secondo i media locali l'autore degli spari sarebbe morto, non è chiaro se dopo essere stato raggiunto dai proiettili esplosi dalla polizia o in seguito allo scoppio di un ordigno.

Le immagini di videosorveglianza del centro di smistamento Fedex di San Antonio - dove ieri è avvenuta l'ultima esplosione - mostravano un uomo che potrebbe essere il bombarolo.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 17:00:54 | 91.208.130.87