Google Street View
ITALIA
09.03.2018 - 06:000

Sente una donna urlare e la salva dalle acque del fiume

Protagonista un militare della Guardia di Finanza in servizio a Ferrara

FERRARA - Una donna, caduta accidentalmente nelle acque del Po di Volano a Ferrara, è stata salvata da un militare della Guardia di Finanza, l’Appuntato Scelto Matteo Palma.

Palma, intorno alle 14.30 di ieri, si trovava nella sua abitazione quando ha sentito urlare in lontananza. Sulla sponda opposta del fiume, a circa 300 metri di distanza, ha notato una donna sulla sessantina «che si dibatteva fra le acque gridando aiuto» in una zona dal fondo melmoso, in prossimità della riva.

Il finanziere è corso sul posto e, aiutato da una passante, ha soccorso la donna che in gran parte era immersa nel fango. «A causa della ripidità della riva, caratterizzata da un vero e proprio gradone
che eleva la riva stessa rispetto al corso del fiume, non riuscendo a estrarre la donna dall’acqua, l’Appuntato Palma richiedeva l’aiuto di ulteriori soccorritori, giunti dalla vicina Canottieri, all’arrivo dei quali e con il cui contributo, portava infine la donna in salvo» conclude il comunicato del Comando Provinciale di Ferrara della Guardia di Finanza.

Potrebbe interessarti anche
Tags
donna
ferrara
fiume
acque
palma
riva
finanza
guardia
guardia finanza
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-26 09:25:51 | 91.208.130.86