Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
16enne muore accoltellato in una rissa: tutti facevano video senza intervenire
STATI UNITI
8 ore
Trump contro i senzatetto: «Rovinano il prestigio delle città»
ITALIA
9 ore
Prove di dialogo tra Conte e Macron
STATI UNITI
10 ore
La Fed taglia (ancora) i tassi e fa arrabbiare Trump
STATI UNITI
11 ore
«Il muro mette a rischio i siti archeologici dell'Arizona»
NIGERIA
11 ore
Donne in piazza contro i "killer degli hotel"
KENYA
11 ore
Questo cucciolo di zebra non ha le strisce, è a pois
STATI UNITI
12 ore
L'appello di Greta al Congresso: «Ascoltate la scienza»
REGNO UNITO
12 ore
Immagine neonazi contro Harry in tv, la Bbc si scusa
STATI UNITI
13 ore
I 75 miliardi immessi dalla Fed nel sistema finanziario Usa stanno dando i loro frutti
SPAGNA
13 ore
La Spagna torna al voto, Sánchez chiede una «maggioranza più chiara»
ITALIA
13 ore
Oscurato Xtream Codes, trasmetteva il calcio pirata via web
FRANCIA
14 ore
Al vertice del Consiglio d'Europa solo donne: è la prima volta
STATI UNITI
14 ore
Aborti al minimo dalla legalizzazione del 1973
ISRAELE
15 ore
Lieberman: «Un governo con Likud e Blu e Bianco è l'unica opzione»
ITALIA
08.03.2018 - 14:080

C'è già chi pretende il reddito di cittadinanza

Numerose persone fra ieri e oggi si sono presentate agli sportelli per ottenere quello che ormai si attendono di diritto dopo la vittoria del Movimento 5 stelle

BARI - «Ha vinto il Movimento 5 stelle, ora dateci i moduli per ottenere il Reddito di Cittadinanza»: accade in alcuni Comuni della Puglia, dove numerose persone fra ieri e oggi si sono presentate agli sportelli per ottenere quello che ormai si attendono di diritto.

«A noi sindaci piacerebbe poter comunicare ai cittadini che il problema della disoccupazione è risolto e che per tutti quelli che non hanno lavoro c'è un Reddito di Cittadinanza, ma credo che i cittadini siano stati ammaliati da spot elettorali», afferma il sindaco di Giovinazzo (provincia di Bari), Tommaso Depalma.

Numerose persone si sono presentate agli sportelli nel loro Comune per chiedere i moduli per ottenere il reddito. «Già da lunedì - racconta il sindaco - dietro la porta dell'assessore ai Servizi Sociali c'erano persone in fila per chiedere spiegazioni sul Reddito promesso dal M5s. La vittoria c'è stata, netta e inconfutabile, ma per il Reddito di Cittadinanza la vedo dura».

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 07:17:09 | 91.208.130.85