Keystone / AP
STATI UNITI
06.03.2018 - 19:200

Ha fatto attività politica, «Conway ha violato la legge»

La consigliera della Casa Bianca ha infranto due volte lo Hatch Act, una legge del 1939

WASHINGTON - La consigliera della Casa Bianca Kellyanne Conway ha violato in due occasioni lo Hatch Act, una legge del 1939 che vieta ai dipendenti federali della branca esecutiva di partecipare all'attività politica. Lo ha reso noto l'Office of Special Counsel, l'agenzia preposta a far rispettare questa legge.

A Conway sono contestate due interviste tv nel novembre e dicembre dello scorso anno nelle quali, parlando dalla Casa Bianca in veste di consigliera di Trump, intervenne nelle elezioni speciali in Alabama per il Senato, sostenendo il candidato repubblicano e criticando il suo avversario democratico. Lo special counsel, Henry Kerner, ha inviato una lettera al presidente perché esamini «l'appropriata azione disciplinare».

Poco dopo l'episodio, il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer aveva affermato che Conway era stata «ripresa» ma senza fornire ulteriori dettagli e il direttore dell'ufficio etico, Walter Shaub, ha sottolineato che questo non ha ricevuto notifica di alcun provvedimento. Shaub ha inoltre spiegato che l'intervista in questione era stata condotta in collegamento con la sala stampa della Casa Bianca a riprova che Conway parlava nella sua veste professionale.

Commenti
 
Tags
conway
casa bianca
casa
bianca
legge
attività politica
consigliera
attività
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 07:59:13 | 91.208.130.87