ITALIA
25.02.2018 - 17:540

Morta 19enne, arrestato il padre

Inizialmente si stava indagando per incidente stradale, poi la svolta

CIVITANOVA MARCHE - Un 43enne di origine pachistana è stato arrestato con l'accusa di omicidio preterintenzionale in relazione alla morte della figlia di 19 anni. Il corpo della giovane era stato trovato ieri lungo una strada provinciale della provincia di Macerata e in un primo momento era stata fatta l'ipotesi dell'incidente stradale. A questo proposito è indagato un 52enne, che viaggiava alla guida di un'auto e che nega di aver travolto la ragazza, essendo il suo corpo già disteso a terra.

In seguito gli investigatori sono arrivati all'uomo, già sotto accusa per maltrattamenti in famiglia. La 19enne era attesa dai carabinieri nei prossimi giorni per fornire la sua testimonianza. Decisivo il parere del medico legale, che ha stabilito che i traumi riscontrati sul corpo della giovane non erano compatibili con un investimento ma erano imputabili a percosse. L'autopsia è fissata per la giornata di domani.

Il 43enne è rinchiuso nel carcere di Montacuto ad Ancona. 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 02:35:34 | 91.208.130.89