Keystone / EPA
STATI UNITI
25.02.2018 - 16:280

Armi agli insegnanti, Samuel L. Jackson contro Trump

L'attore ritiene «sbagliato» il provvedimento ipotizzato dal presidente

WASHINGTON - Samuel L. Jackson, l'attore fra i protagonisti di Pulp Fiction, attacca Donald Trump, criticandone l'idea di armare gli insegnanti.

«Qualcuno che è stato in una sparatoria può dire» a Trump «che non è mai stato in una sparatoria che il piano di armare gli insegnanti è sbagliato?», ha twittato Jackson. E i suoi 140 caratteri diventano virali.

La presa di posizione dell'attore va ad aumentare il coro degli scettici nei confronti del piano del presidente, fra i quali ci sono molti insegnanti.

«Quello di cui abbiamo bisogno è far sì che le armi non finiscano nelle mani di chi vuole massacrare bambini innocenti», ha affermato l'associazione nazionale degli insegnanti.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:51:51 | 91.208.130.85