STATI UNITI
15.02.2018 - 17:340

Vendono tutto e partono in barca a vela, l'imbarcazione va a fondo

Una coppia della Florida ha perso tutto due giorni dopo la partenza. Ci riproveranno

MIAMI - Dopo diversi anni Tanner e Nikki avevano finalmente coronato il loro sogno. La coppia della Florida aveva venduto buona parte dei suoi beni per comprare una barca a vela e prendere il largo verso i Caraibi, ma qualcosa è andato storto.

Come riporta People, i due, di 24 e 26 anni, dopo due giorni di viaggio da favola fra tramonti mozzafiato e incontri con i delfini, hanno avuto un incidente. Avvicinandosi alla spiaggia del villaggio di John's Pass lo scafo della loro barca ha colpito qualcosa sotto al livello del mare. I due ragazzi hanno preso i loro cani e sono saltati in acqua vedendo pian piano la loro imbarcazione inabissarsi nell’oscurità.

«Ho visto i miei sogni scapparmi di mano. Tutto ciò che avevamo preparato per mesi e mesi è sparito in pochi minuti», ha spiegato Nikki. La coppia ha cercato di salvare qualcosa dalla barca, ma nulla era ancora utilizzabile. «Pensavo e speravo di risvegliarmi per capire che era stato tutto solo un incubo», ha spiegato Tanner.

Gli americani non avevano assicurato la loro barca e, senza lavoro, ora non hanno più nulla. Grazie alla generosità degli utenti del web, la coppia è già riuscita a raccogliere oltre 15.000 dollari. Non appena avranno i mezzi, i due innamorati riprenderanno una barca a vela e ripartiranno per l'avventura tanto desiderata.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 18:24:22 | 91.208.130.86