Immobili
Veicoli

NORVEGIAEntro il 2040 i voli a corto raggio saranno esclusivamente elettrici

18.01.18 - 17:32
Lo ha annunciato la società pubblica che gestisce gli aeroporti norvegesi
Archivio Keystone
Entro il 2040 i voli a corto raggio saranno esclusivamente elettrici
Lo ha annunciato la società pubblica che gestisce gli aeroporti norvegesi

OSLO - Avinor, la società pubblica che gestisce gli aeroporti norvegesi, ha annunciato che entro il 2040 tutti i voli a corto raggio, di durata inferiore a 90 minuti, saranno esclusivamente elettrici.

Si tratta della prima nazione a decidere per il passaggio integrale alle fonti alternative, ha fatto sapere all'agenzia Afp il Ceo della società, Dag Falk Petersen. «Quando raggiungeremo il nostro obiettivo, viaggiare in aereo non sarà più un problema per il clima ma la soluzione». Secondo il manager usare l'elettricità al posto dei combustibili fossili avrà dei notevoli vantaggi in termini di emissioni sonore prodotte dagli apparecchi e di costi di manutenzione della flotta.

Nell'arco temporale dei 90 minuti non rientrano solamente molti voli interni, ma anche alcuni verso altre destinazioni della penisola scandinava.

L'ambizioso progetto sarà testato nel 2025 da una prima rotta (arrivo e destinazione non sono stati resi noti) sulla quale opereranno piccoli aerei elettrici da 19 posti a sedere. Fino ad allora saranno fatti vari passi intermedi, come l'uso di biocarburanti o di aerei ad alimentazione ibrida. Un aereo con questo tipo di alimentazione dovrebbe essere messo sul mercato nel 2022 da Zunum Aero, una start-up parzialmente finanziata da Boeing. I colossi dell'aeronautica (come la stessa Boeing ed Airbus) stanno inoltre lavorando a progetti per aerei di linea completamente elettrici.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO