Keystone
TURCHIA
18.10.2017 - 20:530

Esercito nel nord Iraq per proteggere il confine

ISTANBUL - Alcune unità di commando dell' esercito turco hanno avviato lunedì un'operazione di terra in nord Iraq «per impedire ai militanti del Pkk di minacciare la sicurezza del confine». Lo rende noto l'esercito di Ankara, senza precisare il numero dei militari coinvolti.

"L'operazione Zap", dal nome della regione curdo-irachena dove viene condotta, è il primo intervento di terra contro il Pkk ufficialmente riconosciuto da Ankara dal 2008. Nella stessa aerea, la Turchia compie regolarmente raid aerei.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 21:51:01 | 91.208.130.87